Attività

Le nostre radici

ATTIVITA’ RECENTI

ANNO 2022 – 20 Luglio Comune di Travo, 25 Agosto Comune di Podenzano, ripartono dopo due anni di fermo dovuto all’emergenza pandemica, le nostre attività.  A breve un altro evento…

PINK FLOYD A BRESCIA, nel 1971

FLOYD MACHINE A PODENZANO (PC), nel 2022

2019

Lo  spazio che era dedicato a made in rock durante Expo guitars Italia a Reggio Emilia nel novembre 2019, grazie soprattutto al grande appoggio degli amici Roberto Gandolfi e Simone Falavigna di Vintage Autority, ha  fornito una importante occasione per mostrare le potenzialità della nostra associazione , nonostante il materiale esposto non fosse neppure un decimo di quello di cui  Made in Rock può avvalersi.

Le nostre radici

DA DOVE PARTIAMO

Children in time  comincia la sua attività di organizzatrice di concerti  nel 2010 . Nei primi 2 anni i concerti più importanti si svolgono al Fillmore di Cortemaggiore . A dicembre di quell’anno   abbiamo portato sul palco magiostrino   Randy Hansen e Leon Hendrix (fratello di Jimi) in un classico tributo al più famoso chitarrista della storia del rock.

Di seguito tanti altri  fino a giungere a Ian Anderson nella sua unica data italiana nel settembre 2011, con un Fillmore completamente gremito e tanta gente rimasta fuori dai cancelli per l’esaurimento dei posti disponibili.  A chiusura della stagione di quell’anno  portammo sul palco di Cortemaggioe ”The Voice of Rock” Glenn Hughes  in concerto memorabile , accompagnato dalla Matt Filippini Band.

I concerti proseguirono poi per diversi anni fino al 2016 presso la sede principale della Associazione  sul palco del Sound Bonico di Piacenza. Grazie soprattutto al contributo di Alice Acerbi , Luca  Rancati, Marco Gandolfi, Leonardo Bongiorni e Emanuele Picciani.

Negli stessi anni  presso  il Mofo Studio di Marco Gandolfi  , Mariano Freschi e la Children in Time da lui capitanata hanno prodotto un disco/ raccolta  di cover di pezzi delle maggiori Rock Band degli anni 60/70 , ospitando personaggi del calibro di Ken Hensley degli Uriah Heep , Don Airey dei Deep Purple, Doogie White dei Rainbow, Carmine Appice (ex Vanilla Fudge , ex Rod Stewart Band) che tra l’altro terrà una clinic ed un concerto presso la sede della associazione, Bobby Kimball dei Toto , Bernie Marsden ex Whitesnake e con piacevole sorpresa, la nostra bravissima Marina Fiordaliso in un pezzo di Stephen Stills accompagnata all’Hammond dal grande e purtroppo compianto Ken Hensley .

ASCOLTA IN ANTEPRIMA IL BRANO

Sicuramente , per la fama  dei personaggi che vi hanno partecipato il più importante disco mai prodotto e registrato a Piacenza.

Il disco sarà pubblicato dagli amici della The Night of the Vinyl Dead nel 2021. 

Tante attività previste per il 2020 ,  hanno dovuto essere rimandate in questo difficilissimo anno tra cui una manifestazione/esposizione al Carroponte di Sesto San Giovanni in cooperazione col Comune.

RASSEGNA STAMPA PARTENDO DA CHILDREN IN TIME